Associazione Acisjf

ASSOCIAZIONE ACISJF - FIRENZE

 

Nel 1897, per venire in aiuto alle giovani che alla fine del secolo scorso si spostavano alla ricerca di un lavoro o per studio, è sorta a Friburgo la Protezione della Giovane, che in pochi anni si è diffusa in ogni parte del mondo.

 

A Firenze è presente dal 1902 con un Centro di Ascolto nella vecchia stazione ferroviaria; nel 1936 l’Acisjf si è trasferita nella nuova stazione di S.M. Novella dove ancora oggi è presente con un Centro di Ascolto (Help Center) che opera facendosi carico dell’accoglienza, promozione e integrazione di giovani donne e mamme con bambini che gravitano nel complesso ferroviario e che vi si rivolgono per un aiuto. L’Associazione si occupa anche di uomini fornendo loro aiuti per i bisogni primari e allontanandoli così dai rischi che corrono soggiornando in stazione.

 

Oggi l’offerta dei servizi è molto ampia e risponde all’esigenza di portare avanti una modalità di intervento che va oltre un approccio basato sull’assistenza e beneficenza e consiste in una “strategia dell’attenzione” alla persona, sostenendola nel cammino d’integrazione verso l’autonomia.

 

L’Acisjf fa parte della Rete del Comune di Firenze, collaborando attivamente con esso in vari progetti e della Rete O.n.d.s., Osservatorio Nazionale sul Disagio Sociale nelle Stazioni Italiane, progetto del Settore Politiche Sociali delle Ferrovie dello Stato.

 

In sintesi, l’Acisjf, per mezzo della Casa di Accoglienza e dell’Help Center della stazione offre i seguenti servizi gratuiti:

- sportello Help Center presso il binario 2 della stazione di S.M.Novella aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì;

- casa di accoglienza “Casa Serena” per giovani donne e mamme con bambini e camere “Fuligno” per accoglienza nuclei familiari in convenzione con i servizi sociali del Comune, aperte 24ore su 24 in via Nazionale 19;

- accoglienza notturna presso strutture di accoglienza e ostelli pubblici e privati;

- accompagnamento della persona nella ricerca di un lavoro;

- orientamento nel disbrigo di pratiche burocratiche per l’inserimento nel territorio;

- corsi di italiano, inglese, informatica, assistenza familiare ai fini della ricerca lavoro;

- offerta di pacchi alimentari, medicinali e orientamento agli ambulatori medici per bisogni primari ed emergenze.

 

Logo: 
Indirizzo: 
Stazione Ferroviaria di S. Maria Novella, Binario n° 2-5 - Firenze