Il nostro metodo

La persona è al centro di ogni progetto da noi implementato: il compito ritenuto principale nello svolgimento del nostro lavoro non è l’immediata soluzione di tutti i suoi problemi bensì indirizzarla ad acquisire gli strumenti necessari e porsi nell'assetto migliore per iniziare un percorso di integrazione.

Ogni progetto si pone come risposta ad un bisogno specifico e non come risultato di accordi stabiliti astrattamente.

Centralità Della Persona
Il C.T.M. Onlus implementa progetti di integrazione imperniati sulla persona, ciò significa anzitutto condividerne i suoi bisogni: essa è vista come essere unico nelle sue relazioni fondamentali, famiglia e società, irripetibile e irriducibile a qualsiasi categoria sociologica o a un limite che contingentemente vive (povertà, malattia, dipendenze, handicap).

Rispetto Delle Scelte Di Vita Di Ognuno
Ogni persona, per quanto carente, rappresenta una ricchezza. Ciò significa valorizzare il tessuto umano e l'insieme di esperienze che costituiscono il patrimonio di vita di ognuno. E' questo un punto operativo fondamentale che aiuta chi si rivolge al CTM a prendere coscienza del proprio valore e della propria dignità, sostenendolo nel cammino alla responsabilità.

Relazione Come Metodo Di Prossimità
La modalità con cui il CTM si coinvolge in un progetto e lo attua è quella del “fare con”, cioè partire dal rapporto con la persona a cui il progetto è rivolto e costruire sulla base dei passi che si maturano insieme. Un progetto di sviluppo "calato dall'alto" è sempre violento perché non partecipato o inefficace e senza futuro in quanto solo assistenziale.

Partnership
Nei progetti di sviluppo è fondamentale creare una reale partnership tra tutte le entità presenti sul territorio. In questo modo si evitano sovrapposizioni, si favoriscono sinergie e si ottimizza l'uso delle già scarse risorse a disposizione.