Lila Toscana - Firenze

E’ un’associazione senza scopo di lucro (O.N.L.U.S.) nata nel 1987, che agisce sull’intero territorio nazionale attraverso le sedi locali.
Essa è costituita da una federazione di associazioni e gruppi di volontariato composti da persone sieropositive e non, volontari e professionisti, ed è organizzata attraverso:
una sede nazionale, con aree di servizio finalizzate alla ricerca sulle terapie, sui comportamenti, sulla prevenzione; la sede nazionale opera per lo sviluppo delle politiche sociosanitarie e per la crescita delle sedi territoriali
le sedi locali agiscono a livello regionale, provinciale e cittadino

La LILA promuove e difende il diritto alla salute, si impegna per affermare i principi e le relazioni di solidarietà, lotta contro ogni forma di violazione dei diritti umani, civili e di cittadinanza delle persone sieropositive o malate di AIDS, anche costituendo servizi di integrazione umana e sociale.

La LILA collabora con altre associazioni non governative Italiane ed Europee, con l’Unione Europea e con le principali istituzioni nazionali:

Ministero della Salute
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento per gli affari sociali
Istituto Superiore di Sanità e con Comunità Europee.

La mission
Promuovere e tutelare il diritto alla salute, affermare principi e relazioni di solidarietà, lottare contro ogni forma di violazione dei diritti umani, civili e di cittadinanza delle persone sieropositive o con Aids e delle comunità più colpite dall’infezione.
Promuovere il protagonismo, la diretta responsabilità e la piena partecipazione alla vita sociale e civile delle persone HIV sieropositive e con AIDS, ispirandosi anche ai “Principi di Denver”. Un vero e proprio manifesto scritto a Denver (Colorado) nel 1983 dagli attivisti americani riuniti ad un incontro nazionale sponsorizzato dal Lesbian and Gay Health Education Foundation.
Proporre politiche culturali, sociali, preventive e sanitarie intorno alle tematiche dell’infezione del virus HIV, capaci di suscitare risposte concrete al superamento delle diverse problematiche inerenti all’AIDS.

Valori e principi
I nostri principi e le metodologie di intervento si basano sul riconoscimento dei singoli e delle comunità, seguendo l’approccio della sospensione del giudizio e del rispetto dei differenti stili di vita, orientamenti sessuali, ideologie, religioni, scelte terapeutiche e delle differenze di genere.
Agiamo nel rispetto della confidenzialità e dell’anonimato delle persone, siano esse al di fuori o all’interno della federazione.
Ci adoperiamo per mantenere la nostra autonomia di azione e l’indipendenza politica ed economica. Anche per questo LILA, fin dalla sua nascita, ha scelto di non richiedere né ricevere contributi dalle aziende farmaceutiche.
Siamo un’associazione GIPA – Great Involvement People with HIV/AIDS -, principio stilato dall’UNAIDS che mira ad accrescere la partecipazione e responsabilizzazione delle persone che vivono con l’HIV nella difesa dei propri diritti e nei processi decisionali della loro vita, così da ampliare anche la qualità e l’efficacia della lotta contro l’AIDS. Per le associazioni ciò significa avere al proprio interno persone sieropositive rappresentate negli organi politici e decisionali.

LILA TOSCANA
La Lila Toscana ha sede a Firenze in Via delle Casine, 12/rosso. Il nostro centralino è aperto tutti i giorni con orario 9-12 e 17.30-20.30. Per tutte le informazioni relative al come fare ad accedere ai nostri servizi o venire a conoscere la nostra sede è sufficiente mettersi in contatto con gli operatori del centralino al numero 055/2479013 o scrivere una mail all’indirizzo info@lila.toscana.it.

I membri dell’Associazione:

Presidente: Stefano Corso, Psicologo (rapporti con le autorità e coordinamento attività)

Vice presidente: Sabrina Bellini, Psicologa Psicoterapeuta (responsabile area supporto psicologico e coordinamento attività)

Vice presidente: Don Raffaele Palmisano

Segreteria: Donatella Ducceschi, Rosetta Ottobri

Tesoreria: Manuela Tortoli

Attualmente ci sono volontari 9 attivi che permettono di tenere in piedi e realizzare tutte le attività e collaboratori di cui ci avvaliamo su singoli progetti.

Fanno parte dell’associazione anche numerosi soci.

Sono soci della LILA le persone che ogni anno rinnovano la tessera di appartenenza all’associazione pur non avendo all’interno di essa un ruolo attivo. Con il loro tesseramento permettono il sostenimento delle attività sia della nostra sede locale che di quella nazionale. Ogni persona può diventare socio LILA e partecipa di diritto alle assemblee annuali indette dal consiglio direttivo.

 

Logo: 
Indirizzo: 
Via delle Casine n° 12/rosso - Firenze
Telefono: 
055/2479013